1. Privati
  2. News
  3. Tutte le notizie
Panoramica

Scorrevole in alluminio Schüco ASE 67 PD. Vincitore del Premio Archiproducts Design Award 2018

Lo scorrevole in alluminio Schüco ASE 67 PD, che scompare all’interno della muratura permettendo di abbracciare il panorama esterno nella sua totalità, è stato insignito con il prestigioso Archiproducts Design Awards 2018.

Un telaio esterno che scompare all’interno dell’edificio, un sottilissimo montante centrale di soli 31 mm e una soglia perfettamente piana che agevola il passaggio tra ambienti: grazie al suo design minimale e pulito, lo scorrevole in alluminio Schüco ASE 67 PD (Aluminium Sliding Element Panorama Design) attribuisce una nuova forma al concetto di trasparenza, conferendo alla luce naturale un ruolo da protagonista nel progetto d’interni.

Una complessa relazione tra esterno ed interno

Premiato con l’Archiproducts Design Awards 2018 per il suo potere emozionale e funzionale, lo scorrevole panoramico in alluminio Schüco ASE 67 PD è caratterizzato da un’elevata modularità costruttiva e si distingue per i profili molto snelli, gli ingombri minimi (con incassi da 90 mm, per maggiori prestazioni di tenuta all’acqua, o da 57 mm, ideali per le ristrutturazioni) e l’esclusiva soglia 0-level, perfettamente in linea con il livello del pavimento. Questa particolarità tecnica e costruttiva non solo facilita il passaggio tra ambienti interni ed esterni, favorendo l’accesso alle persone con difficoltà di movimento come bambini, anziani e persone diversamente abili, ma permette anche di creare spazi continui in cui gli ambienti confluiscono gli uni negli altri senza alcuna interruzione.

Progettato per rispondere alle esigenze di comfort e design dell’abitazione, il sistema Schüco ASE 67 PD permette la realizzazione di vetrate di grandi dimensioni (con grandezza dell’anta fino a 3500x3000 mm e peso fino a 400 Kg) configurabili in diverse varianti. Se la versione lineare consente di realizzare specchiature in grado di sostituire un’intera parete, la soluzione a scomparsa – con l’anta scorrevole che si inserisce completamente nella muratura – elimina invece ogni confine con l’esterno, realizzando uno spazio senza alcuna barriera. La suggestiva versione ad angolo, infine, permette di sostituire ben due pareti in muratura, inondando la casa di luce naturale e rendendo l’outdoor parte integrante dell’interior design.