Cosa stai cercando?

  • Privati
  • News
  • Finestre in alluminio Schüco: il massimo del valore al miglior prezzo.
...
  • Privati
  • News
  • Finestre in alluminio Schüco: il massimo del valore al miglior prezzo.

Finestre in alluminio Schüco: il massimo del valore al miglior prezzo.

Con gli incentivi fiscali oggi puoi avere il massimo dell’innovazione tecnologica e delle prestazioni delle finestre in alluminio Schüco. Approfittane ora.

La Legge Finanziaria 2021 ha prolungato fino al 2022 il cosiddetto “SuperBonus”; oltre a questo ha confermato per tutto il 2021 l’”EcoBonus” e il “Bonus Ristrutturazioni”, conosciuto anche come “Bonus Casa” o “CasaBonus”.


Ognuno dei tre provvedimenti consente di ottenere importanti detrazioni fiscali sulla sostituzione delle finestre, ma con modalità e criteri da soddisfare differenti:

CasaBonus o Bonus Ristrutturazione

CasaBonus o Bonus Ristrutturazione

Permette di detrarre il 50% del valore dell’intervento di sostituzione delle finestre in 10 anni, all’interno di un intervento di ristrutturazione o di manutenzione straordinaria.

  • Richiede un Titolo Edilizio (Comunicazione o Segnalazione Asseverata CILA o SCIA).
  • Può riguardare interventi solamente in unità immobiliari già esistenti e destinate ad uso abitativo.
  • Può essere compreso nell’intervento tutto quello che rientra come ristrutturazione o manutenzione straordinaria.
  • Il beneficiario dell’intervento deve essere il proprietario o chi usufruisce (parenti conviventi, inquilini,…) dell’immobile; deve essere esclusivamente una persona fisica (soggetto Irpef).
  • Le nuove finestre non sono soggette a vincoli qualitativi minimi e neanche a vincoli di prezzo massimo.
  • L’importo massimo detraibile è 48.000€ (importo totale 96.000€).

EcoBonus

EcoBonus

Permette di detrarre il 50% del valore dell’intervento di sostituzione delle finestre in 10 anni.

  • Può essere utilizzato sia su unità immobiliari private che commerciali o produttive, purché già esistenti e riscaldate.
  • Il beneficiario dell’intervento deve essere il proprietario o chi usufruisce (parenti conviventi, inquilini,…) dell’immobile; può essere sia persona fisica (soggetto Irpef) che società (soggetto Ires).
  • Hanno accesso alla detrazione solo gli interventi che concorrono all’isolamento termico dell’immobile, vale a dire infissi, finestre, ma anche tutti i prodotti di schermatura solare (scuri, tapparelle,…).
  • Le finestre nuove devono rispettare dei vincoli qualitativi minimi di isolamento certificati dall’installatore e dei vincoli di massimo prezzo ammissibile all’incentivo (calcolati sulla base dei mq di serramenti installati, della zona climatica,…)
  • L’importo massimo detraibile per la totalità degli interventi è 60.000€ (importo totale 120.000€)

SuperBonus 110%:

SuperBonus 110%:

Permette di detrarre il 110% del valore dell’intervento di sostituzione delle finestre in un singolo immobile in 5 anni

  • L’intervento (definito “trainato”) deve essere contestuale ad intervento definito “trainante”, riguardante il cappotto termico, l’adeguamento dell’impianto di riscaldamento e nel caso di condomini le zone comuni dell’edifcio.
  • La somma dell’intervento trainante e di quello trainato deve permettere di conseguire un miglioramento di 2 classi energetiche dell’edificio.
  • Possono rientrare come interventi trainati la sostituzione delle finestre e tutti gli altri interventi che riguardano l’isolamento termico, tra cui le schermature solari.
  • Il beneficiario dell’intervento deve essere il proprietario o chi usufruisce (parenti conviventi, inquilini,…) dell’immobile; deve essere esclusivamente una persona fisica (soggetto Irpef), salvo casi particolari (Onlus, Cooperative Sociali,…)
  • È necessaria la figura del Tecnico Asseveratore, il quale certifica lo stato iniziale e lo stato finale dell’edificio, al fine di assicurare la correttezza degli interventi e determinare che vengano rispettati tutti gli standard per poter aver diritto al bonus.

Come orientarsi?

Come abbiamo visto, le possibilità per accedere alle detrazioni fiscali sono molteplici e adeguate alle singole esigenze. Il SuperBonus permette sostanziose detrazioni, a fronte però di un insieme di lavori trainanti e trainati che vanno quindi a coinvolgere la quasi totalità dell’edificio; l’EcoBonus e il CasaBonus permettono invece di accedere alle detrazioni anche con la semplice sostituzione degli infissi, offrendo perciò un accesso più facile e meno complesso dal punto di vista burocratico.


Se vuoi saperne di più, chiedi al Partner Schüco più vicino a te!

Finestre in alluminio Schüco: il massimo del valore al miglior prezzo.
Dashboard
Schließen